Per l’Unità Roberto Saviano è un mafiosetto

E’ vero che molto spesso Saviano si considera un guru e ha la sindrome del fabiofazismo, da qui a definirlo un mafiosetto solo perchè ha osato chiedere chiarimenti a Maria Etruria Boschi su quella porcheria della Total e della Shell con la Guidi e il suo fidanzato Gianluca Gemelli ce ne corre.

“Maestro in quest’opera di falsificazione della realtà è Roberto Saviano, che per primo chiese le dimissioni della Boschi dopo il commisariamento di Banca Etruria, subito seguito dai suoi nuovi compagni di strada leghisti e grillini, e che ora ritorna all’attacco, chiedendole di «chiarire in Parlamento se le tante ombre che si addensano sul suo ruolo istituzionale sono solo sfortunate coincidenze. O se c’è dell’altro». Come un qualunque mafiosetto di quartiere, il prode Saviano si guarda bene dallo specificare quali siano le «tante ombre», o che cosa mai possa esserci di «altro»: il suo compito è alimentare la disinformazione, alludere senza mai chiarire, gettare il sasso e nascondere precipitosamente la mano.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...