ERRI DE LUCA : COLPIRNE UNO PER EDUCARNE CENTO-

Il Pubblico Ministero, che di pubblico ha ben poco, ha sentenziato che le parole di Erri bDe Luca sono “istigazione a delinquere, istigazione al sabotaggio”. Otto mesi merita questo delinquente che istiga alla violenza.

Un pubblico ministero può dire in un’aula di tribunale può dire ciò, ma lascia molto perplessi il silenzio di tanti cosiddetti intellettuali. Quanto vuoto nelle aule di giustizia, quanto vuoto nelle teste degli intellettuali.

IO STO CON ERRI.

IL PENSIERO NON SI PUO’ PROCESSARE.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...