IL 12 AGOSTO E’ UN GIORNO MOLTO, MOLTO PERICOLOSO

Twitter0c7dd48

Questo è lo zoccolo di Genny Marsili, la giovane mamma che salvò il figlio di sei anni.

Le SS guidate dai fascisti che conoscevano i luoghi furono portati in paese, qui trovarono solo donne bambini, tanti bambini, e anziani, gli uomini si erano rifugiati sulle montagne. I nazifascisti rastrellarono 560 innocenti tutti massacrati in tre ore, di questi ben 130 erano bambini. Le belve nazifasciste subito dopo diedero fuoco ai cadaveri. Un orrore senza fine.

Twitterd8e89c8

a Tel El Zaatar un’altra strage di innocenti. Il massacro ebbe luogo il 12 agosto 1976 e fu compiuto dalle milizie cristiane dopo la resa per fame dei palestinesi, le cifre sono impressionanti si parla di 1500 vittime uccise in un solo giorno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...