NO DDL SCUOLA. FERMARE RENZI E’ UN IMPERATIVO CATEGORICO

No al voto di fiducia su ddl scuola. Assunzioni x decreto. Impegno per migliorare scuola pubblica continua. No rassegnazione

Quelle contenute nel ddl di riforma della scuola sono “tutte vecchie novità, che riprendono le norme già in vigore e in molti casi le complicano inutilmente. L’unica vera novità è il potere del preside di nominare gli insegnanti. Si apre una breccia al clientelismo, all’aumento delle diseguaglianze, alle scuole di tendenza ideologica proprio mentre premono alle porte i fondamentalismi, come si è visto nella manifestazione dei cattolici integralisti”. E’ quanto scrive il senatore della minoranza Pd Walter Tocci sul suo blog spiegando che “a poche ore dal confronto decisivo in Senato (domattina riprendono i lavori in commissione Istruzione, ndr) è necessario ristabilire la verità sul disegno di legge” che presenta “cinque mistificazioni”.

“L’unica novita’ è l’applicazione ossessiva di uno solo al comando anche nel mondo della scuola”. “Nessuno dei veri problemi viene affrontato, né la riforma dei cicli, né l’abbandono degli studenti, né il neoanalfabetismo degli adulti – conclude -. I centomila sono utilizzati come una clava per imporre scelte inutili o dannose. Uno, nessuno e centomila, e’ il titolo di un dramma che racconta lo smarrimento del protagonista”.

No al maxiemendamento per il DDL scuola.Questa riforma è da cestinare in toto.Non uccidete scuola pubblica.

Circola questo testo da inviare via mail al Ministero della PUBBLICA Istruzione:

“Sono Contraria al DDL sulla scuola e ne chiedo il ritiro immadiato”

stefania.giannini@senato.it 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...