Lo sciopero degli insegnanti asfalta Renzi

“Ieri il governo ha posto la fiducia spaccando il Parlamento, oggi il Paese ha sfiduciato il governo sulla riforma della scuola”. Sono le parole del leader della Fiom-Cgil, Maurizio Landini, anche lui sul palco della grande manifestazione di Roma. La “sfiducia” fotografata da Landini è proprio la cifra di questa grande giornata di lotta. Diverse centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza questa mattina in tutta Italia per protestare contro il progetto Renzi-Giannini. Lo sciopero generale, indetto parallelamente, se possibile ha fatto pure più rumore, e i sindacati non hanno difficoltà a definirlo “il più grande di sempre”. Manifestazioni in sette città, che poi alla fine sono diventate qualcuna di più. Un successo che spinge Mimmo Pantaleo, segretario generale della Flc-Cgil dal palco di piazza del Popolo a chiedere le dimissioni della ministra Giannini. Per il segretario del Prc, che ha partecipato al corteo di Roma, “Renzi può dire quello che vuole ma la scuola ha bocciato il governo. Alla scuola pubblica servono risorse non uomini soli al comando: il modello Marchionne ha già fatto abbastanza danni nelle fabbriche per estenderlo anche alle scuole! Renzi ritiri la riforma e il Ministro Giannini se ne vada a casa: bocciati!”.

Tutti si aspettavano 15 20mila docenti ed invece si sono più che quadruplicati. Le tv parelano di 100mila scioperanti presenti solo nella capitale. Ma i cortei e i concentramenti si svolgevano in altre sei città.

Gli insegnanti – gli esseri più timorosi della società –  hanno affermato in modo plastico che la scuola non può essere diretta da un preside podestà, il dirigismo che ha intesta Renzi  cozza con la discussione e le decisioni collegiali. La scuola non è una caserma nelle mani di tanti caporali di giornata, sono d’accordo anche gli studenti, il personale Ata e i genitori. Il modello Marchionne non funziona. E’ questo il messaggio che viene dalla piazze piene e dalle scuole chiuse.

La scuola è un bene comune va tutelato e valorizzato, non sv enduto .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...